Elisabetta Mijno, una ragazza solare e tosta

By | 12/12/2017

“Una ragazza solare e tosta”. Così la definisce un articolo di Rep.it dell’11 dicembre 2017. E’ Elisabetta Mijno, di Moncalieri, che compirà 32 anni ed è chirurga della mano oltre che atleta paralimpica di tiro con l’arco. Fin da piccola avrebbe voluto aggiustare le mani della nonna Carla ammalata di artrite reumatoide. Opera sulla carrozzella a causa di un incidente di macchina. “Apporto continue modifiche alle mie metodologie per essere più versatile e riuscire a farcela con sempre meno difficoltà […] mi spiace che si debba pensare che una cosa che viene fatta in un certo modo dovrà sempre essere fatta così. E non mi riferisco solo alla chirurgia, parlo della vita”. Ora Elisabetta sogna i Giochi, magari quelli di Los Angeles 2028, vuole andarci, magari anche da chirurga…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *