Coccia: “Solidarietà a Boschi, solleva tema parità nello sport”

By | 10/10/2017

“La percezione del mondo dello sport è ancora permeata da una cultura maschilista, riemersa ora che la sottosegretaria Boschi, alla quale va la mia totale solidarietà, ha parlato di parità di trattamento tra uomini e donne ricevendo insulti dai soliti haters”. Lo scrive sulla sua pagina facebook l’onorevole Laura Coccia, deputata Pd. “Tra l’altro il tema da considerare è molto più ampio e riguarda la definizione stessa di ‘atlete professioniste’ – continua Coccia-. Se non si è considerate professioniste non si accede a un contratto regolare e alle tutele che ne conseguono. Le atlete donne, infatti, non percepiscono né il trattamento di fine rapporto, né gli indennizzi per i casi di maternità e sono escluse dalla maggior parte delle forme di tutela presenti nel mondo del lavoro”.

Si è svolta oggi la prima riunione del “Tavolo tecnico per il fondo a sostegno della maternità delle atlete”: l’incontro, alla presenza del ministro per lo Sport Luca Lotti, e della Sottosegretaria Maria Elena Boschi, che ha la delega alle Pari opportunità, si è tenuto nella Sala Verde di Palazzo Chigi e ha visto la partecipazione dei rappresentanti del ministero del Lavoro e del Coni.

“Oggi avviamo un confronto che vorremmo rendere permanente da qui a fine del nostro mandato, per dare risposte concrete e rendere pratico il Fondo di maternità per le atlete” ha commentato il ministro Lotti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *